Apri gli occhi e sogna

Norvegia - I Nostri Consigli

Relax nordico

Relax nordico

Faro norvegese

Faro norvegese

Geiranger fjord

Geiranger fjord

La magia delle aurore boreali

La magia delle aurore boreali

Tipico villaggio di fiordo norvegese

Tipico villaggio di fiordo norvegese

Isole Lofoten

Isole Lofoten

Paesaggi incantevoli

Paesaggi incantevoli

Renne a spasso

Renne a spasso

La seccatura dello ‘Stoccafisso’

La seccatura dello ‘Stoccafisso’

Capo Nord

Capo Nord

 

Norvegia - I Nostri Consigli

DA LEGGERE: Gli autori norvegesi sono molto quotati. Uno dei più celebri è Jo Nesbø, re del Noir contemporaneo, che ha scritto "Il Cacciatore di teste", storia di un ladro di opere d'arte e cacciatore di teste per delle famose multinazionali. Molto gradevole anche "Doppler Vita con l'alce" scritto da Loe Erlend, che parla di un uomo normale che dopo una botta in testa cambia la sua visione delle cose e sceglie una vita in solitudine a Oslo.

 

DA ASCOLTARE: La Norvegia è un paese ricco di tradizioni musicali. La musica tipica più antica prende il nome di Slattar, mentre la Rammeslattar comprende melodie scritte per violino. Incantevole da ascoltare è la Lydarslattar. Il violino è uno degli strumenti più amati dalla tradizione norvegese.

 

DA VEDERE: "Canti dal secondo piano" diretto da Roy Andersson, e "You, the living" dello stesso regista.

 

DA MANGIARE: Il pesce gioca un ruolo fondamentale nella gastronomia norvegese. Il laks, ovvero il salmone, è cucinato in tutte le salse, così come il merluzzo, le aringhe e il pesce gatto.  La Spekemat è una carne fatta essiccare molto apprezzata. Anche i formaggi in Norvegia sono diffusi: ricordiamo il Geitost e il Brunost, accompagnati dalla classica acquavite e dalla birra locale. La cucina norvegese ha ottenuto negli ultimi anni significativi encomi a livello internazionale.