Apri gli occhi e sogna
Selezione Viaggi, vincitore Wedding Awards 2018 matrimonio.com

ISRAELE CLASSICO - Cosa vedere

La celebre Cupola della Roccia a Gerusalemme

La celebre Cupola della Roccia a Gerusalemme

7 giorni 6 notti

Un tipico suq ad Acri

Un tipico suq ad Acri

7 giorni 6 notti

Il quartiere di Haifa

Il quartiere di Haifa

7 giorni 6 notti

 

ISRAELE CLASSICO - CODICE ITINERARIO: SV3ILM21

Tel Aviv, riconosciuta Patrimonio dell'Umanità nel 2004 dall'UNESCO, è una città israeliana situata sulla costa del Mar Mediterraneo ed è anche il centro dell'area metropolitana più grande e popolosa in Israele. Denominata 'Sin City' a causa del gran numero di locali notturni e feste, la città vanta spiagge, diversi musei di grande interesse e alcuni quartieri che meritano di essere visitati, ad esempio, il Mercato Carmel, il quartiere Yemenita, la casa di Reuven Rubin, Sheinken Street, il Parco Gan Meir.


Nazareth, invece, è famosa per essere la città di origine di Gesù, dove abitò durante la sua infanzia e giovinezza. A partire dal 1800 la cittadina di Nazaret ha esercitato un forte influsso sul pensiero religioso cristiano, in particolare quello cattolico. Il viaggio consente anche una sosta a Cesarea Marittima, città e porto in Israele, fondata da Erode il Grande. Questa fu una delle grandi città del mondo antico e oggigiorno, al di fuori della zona archeologica, si è sviluppata una Cesarea più moderna, piena di centri commerciali e quartieri residenziali. Qui potrete effettuare una visita al Parco Nazionale, l'anfiteatro di Erode e i suoi bagni pubblici, il Palazzo sul Promontorio, il Teatro Romano e altro ancora.

 

Acco, solitamente chiamata Acri, è una cittadina mista, abitata sia da ebrei che da arabi, infatti esistono variegati luoghi di interesse, come la Moschea di Al-Jazzar (caratterizzata da una grande cupola verde e da un esile minareto), il Museum of Underground Prisoners, la città crociata sotterranea, l'Okashi Art Museum, il Tunnel dei Templari e il Suq. Ma la meta vacanziera preferita dell'intero Israele, oggi è senza dubbio Tibiriade perchè vanta un lungo lago sul quale si affacciano numerosi edifici anni '70 dall'aspetto poco attraente, le sorgenti termali, il Museo all'aperto, la Chiesa Parrocchiale di San Pietro, la Moschea di Al-Bahr, le Tombe degli eruditi ebrei e la Moschea di Al-Amari.


Gerusalemme, infine, è un'antichissima città di grande importanza storica e geopolitica, soprattutto perché ritenuta santa dalle tre principali religioni monoteistiche (Ebraismo, Islam e Cristianesimo). La Città Vecchia e le sue mura, considerate patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, racchiudono in meno di un chilometro quadrato luoghi di grande significato religioso come il Monte del Tempio, il Muro del pianto, il Santo Sepolcro, la Cupola della Roccia, la Moschea al-Aqsa. In particolare, la città vecchia, un luogo straordinario e carico di suggestioni, contiene al suo interno ben quattro quartieri: armeno, ebraico, arabo e cristiano, di cui il primo è costituito da una comunità molto chiusa e ha scuole, una biblioteca, un seminario e quartieri residenziali, tutto nascosto dietro alte mura. Il quartiere arabo, invece, è la zona più brulicante e più densamente popolata della Città Vecchia e la troverete assolutamente affascinante. Nel quartiere cristiano troverete il famoso Santo Sepolcro, autentico della crocifissione, sepoltura e resurrezione di Cristo con chiese, monasteri e altre istituzioni religiose appartenenti a più di 20 sette cristiane diverse.

Prezzo indicativo a partire da 1.571 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK