Apri gli occhi e sogna
Selezione Viaggi, vincitore Wedding Awards 2018 matrimonio.com

VIAGGI CINEMATOGRAFICI NEL MONDO

Veliero utilizzato per film di pirati

Veliero utilizzato per film di pirati

Il sud del Marocco, scenario di decine di film

Il sud del Marocco, scenario di decine di film

Cineprese in azione

Cineprese in azione

 

VIAGGI CINEMATOGRAFICI NEL MONDO - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: SV4US1002

"La vita è un viaggio, ma chi viaggia vive due volte". Niente di più vero... viaggiare aiuta a sognare in grande. Proprio per questo il viaggio e il cinema vanno spesso a braccetto. Visitare i luoghi dei film che abbiamo amato profondamente è un'esperienza immersiva e favolosa (non solo per i cinefili incalliti).

 

Chi di voi passando davanti alla splendida facciata dell'Hotel Danieli a Venezia, non ha pensato almeno un minuto a Jonny Deep e Angelina Jolie in The Tourist?  Chi ama l'avventura, può sentirsi un po' Indiana Jones in Sri Lanka o in GiordaniaFrodo in Nuova Zelanda e James Bond alle Bahamas.

 

Le emozioni di trovarsi all'interno di un colossal scorrono sulla pelle come brividi di piacere.

 

Ci si immedesima nel protagonista del film e la vita e il viaggio assumono un pizzico di audacia in più.

 

E allora bisogna solo scegliere se provare le glaciali emozioni del Canada di Revenant o i caldi turbamenti di The Beach a Phi Phi Island. O magari la vostra ricerca di emozioni vi porterà in Cambogia, con Lara Croft.

 

Terra ricca di storia, fascino e cultura millenaria. Dovete assolutamente passare dal complesso di Angkor Wat e dal tempio Ta Prohm, chiamato anche tempio di Tomb Raider.

 

Le suggestive pianure di erba dorata accarezzata dal vento, nascondono tanti bellissimi animali selvaggi che vivono liberi, in una terra dai mille volti. Il grande e incredibilmente splendido Parco del Masai Mara, nella pianura di Serengeti, il Museo Karen Blixen a Nairobi e la tomba di Denys Finch Hatton, sulle colline Ngong, fanno parte di un romantico itinerario che vi farà sentire Karen Blixen ne "La mia Africa".

 

L'Oasi di Erfoud, in Marocco, dove le costruzioni di sabbia rossa spiccano tra le palme e si stagliano sul rosso deserto circostante è un luogo incantevole e suggestivo, dove sono state girate molte scene de

"La Mummia" e di "Prince of Persia".

 

I protagonisti di un viaggio tra le sabbie tempo questa volta siete Voi!

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK