Apri gli occhi e sogna

Russia - I Nostri Consigli

Kazan (Tatarstan)

Kazan (Tatarstan)

San Pietroburgo

San Pietroburgo

Vulcano Tolbachik (Kamchatka)

Vulcano Tolbachik (Kamchatka)

Mosca: Cremlino e San Basilio

Mosca: Cremlino e San Basilio

Monastero Spaso-Yakovlevsky

Monastero Spaso-Yakovlevsky

Tramonto moscovita

Tramonto moscovita

Mosca: Cremlino di Izmajlovo

Mosca: Cremlino di Izmajlovo

Abiti tradizionali

Abiti tradizionali

San Pietroburgo: Palazzo d'Inverno

San Pietroburgo: Palazzo d'Inverno

Costruzioni in legno tradizionali

Costruzioni in legno tradizionali

 

Russia - I Nostri Consigli

DA LEGGERE: La Russia è la patria di scrittori immortali. Non perdetevi le opere di Lev Tolstoj come il monumentale "Guerra e pace", "Delitto e castigo" di Dostoevskij e ovviamente il capolavoro "Il Maestro e Margherita" di Michail Bulgakov, una parodia che sotto il tema del racconto fantastico critica aspramente la censura russa
dell'800.

DA ASCOLTARE: La musica russa è magnetica, intensa e coinvolgente ed è apprezzata anche in Europa. Fra le canzoni più famose annoveriamo quella di Nikita Mikhalkov, "Io cammino per Mosca", l'amato gruppo chiamato Kombinacija, ed i Cheburashka che si dedicano alla musica retrò.

DA VEDERE: "Il dottor Zivago" del 1965, diretto da David Lean, è uno dei film più conosciuti sulla realtà russa ed è tratto da un celebre libro. Intenso e struggente "Un posto sulla terra" di Artur Aristakisjan, narrazione di vite alienate e di ricerca di elevazione nella fredda Mosca. Gli appassionati del genere apprezzeranno anche "La corazzata Potemkin" di Sergej M. Ejzenstejn del 1925, con sottotitoli in inglese.

DA MANGIARE: La cucina russa si è basata per secoli sul pesce e sulle patate: sul grano non si poteva sempre contare, bastava una gelata e il raccolto poteva distruggersi. Tra i piatti forti (e molto diversi, dato che come abbiamo detto questa federazione raccoglie in sé realtà profondamente differenti) possiamo ricordare la Schi, una minestra che viene preparata con i primi ingredienti che ci si trova a portata di mano, e quindi molto versatile; la Bouzbash, zuppa invernale, il Plov a base di riso, le aringhe ed il caviale. Il tutto mandato giù con the e con l'immancabile vodka originale.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK